• Dimensioni: h 14 cm, Ø sfera 8,5 cm, Ø base 10 cm
   • Spiegazioni incluse   • Spedizione con pacco tracciabile
    IMPORTANTE: A causa del maggior costo di spedizione,
    questo oggetto può essere spedito solo con un ordine
    minimo complessivo di 25 euro, spedizione inclusa.
PDF delle spiegazioni in italiano download  PDF  (0,7 MB)
Sfera al plasma USB o batterie
Per gli esperimenti
La sfera al plasma emette scariche elettriche luminose che interagiscono con l'ambiente (provare con le mani, o con forti magneti). È un bell'oggetto già interessante di per sé, e si presta a molti "normali" esperimenti sull'elettricità. Ma la Omphi Labs ha inserito la sfera al plasma in catalogo perché può svolgere funzioni di eccitazione in molte delle sperimentazioni sull'energia eterica. In particolare, è possibile stimolare l'emissione eterica delle piramidi, stimolare l'emersione di nuovo etere dallo ZPF (Zero Point Field, Campo del Punto Zero) nelle orgoniti e nei cristalli, e produrre più facilmente l'impressione di onde di forma nel ghiaccio tramite il congelamento di acqua distillata. Questa sfera è alimentabile via USB, oppure a batterie. Quest'ultima possibilità elimina la scomodità del filo, che disturberebbe la geometria della piramide o impedirebbe di chiudere bene il congelatore. (leggere sotto la descrizione completa)
Prezzo: € 14,00 + spedizione tracciabile (4 €)
(tutti i prezzi sono IVA inclusa)

AVVERTENZA - DISCLAIMER
• Se incautamente maneggiato, questo oggetto può dare shock elettrico. • Non adatto all'uso da parte di minori di anni 10. • Può danneggiare gli apparecchi elettronici. • OmPhi Labs declina ogni responsabilità per le conseguenze di un uso improprio.

Acquista subito la tua Sfera al plasma:

Fatturazione: Normalmente rilasciamo solo lo scontrino fiscale. Chi volesse la fattura per acquisti su questo sito o su eBay (Amazon ha regole sue) ci deve indicare per email, cliccando qui o scrivendo all'indirizzo , subito dopo l'acquisto, i seguenti dati: • nome e cognome e/o ra­gio­ne sociale, • indirizzo, • codice fiscale / partita IVA e • indirizzo di consegna. Per eventuali chiarimenti, telefonare al n. 338.4999885.
su questo stesso sito:  
paga con PayPal
spedizione Racco­man­data (tracciabile)
fissa a 4,00 € per qualsiasi quantità
Regola sulla restituzione e Regola sulla Privacy: L'oggetto può esserci restituito entro 10 giorni dall'acquisto (se non usato e in perfette condizioni) con spedizione raccomandata a carico dell'acquirente. I dati personali dei clienti, conservati in formato elettronico e cartaceo, sono trattati nel rispetto della privacy, e non sono ceduti a nessuno. Cliccare per leggere l'Informativa sulla Privacy.




Sfera al plasma USB
alimentata dal PC o da batterie
utile per gli esperimenti
Descrizione
La sfera al plasma emette scariche elettriche luminose che interagiscono con l'ambiente (provare con le mani, o con forti magneti). È un bell'oggetto già interessante di per sé, e si presta a molti "normali" esperimenti sull'elettricità. Le sue dimensioni sono: altezza 14 cm, Ø della sfera 8,5 cm, Ø base 10 cm. È alimentabile via USB (da pc o con apposito alimentatore) oppure con 4 pile ministilo (tipo AAA).

La Omphi Labs ha inserito la sfera al plasma in catalogo perché può svolgere funzioni di eccitazione in molte delle sperimentazioni sull'energia eterica. In particolare, è possibile stimolare l'emissione eterica delle piramidi, stimolare l'emersione di nuovo etere dallo ZPF (Zero Point Field, Campo del Punto Zero) nelle orgoniti e nei cristalli, e produrre più facilmente l'impressione di onde di forma nel ghiaccio tramite il congelamento di acqua distillata. L'alimentazione anche a pile elimina la scomodità del filo, che disturberebbe la geometria della piramide o impedirebbe di chiudere bene il congelatore.

Esempi di utilizzo
Per "energizzare" una piramide
Con la sfera al plasma si può incrementare la cosiddetta "energia della piramide", cioè l'etere che la piramide produce e concentra dalle interazioni fra onde elettromagnetiche, campo magnetico terrestre e gravità. Grazie alla struttura della piramide (solida o wire frame è uguale) queste forze interagiscono fra loro e in parte si scompongono nel loro comune costituente, che è appunto l'etere. La piramide ha due principali "punti focali" interni, situati a un terzo e a due terzi di altezza dalla base. Per una piramide wire frame (cioè solo a telaio), ponendo la sfera al plasma nel centro a un terzo dell'altezza, e orientando accuratamente i suoi lati sul nord magnetico locale (è necessaria una bussola), l'emissione del vertice diventa subito più forte e ben percepibile. Per una piramide solida invece la sfera può essere messa nel punto esterno complementare a quello prima indicato, che è sotto la base a un terzo dell'altezza. Questi sono i punti di massima risonanza, ma la sfera può essere messa ovunque vicino una piramide e le farà incrementare in ogni caso l'emissione, anche se in misura minore. Per sentire l'energia eterica di una piramide (purché abbastanza grande e soprattutto magneticamente ben allineata) è sufficiente massaggiarsi un po' le mani per risvegliarne la sensibilità, e mettere poi la mano distesa ma rilassata a 5-10 centimetri sopra il vertice. Si dovrebbe poter sentire nel palmo un lieve formicolio, oppure un leggero calore. Agli scettici è appena il caso di ricordare che l'energia elettromagnetica NON può essere percepita con la mano… …a meno che non la mettiate nel forno a microonde! :-)

Per le "onde di forma" nel ghiaccio
La sfera al plasma deve essere messa nel congelatore (in una busta di nylon per proteggerla dall'umidità) sotto una spirale metallica, oppure sotto una orgonite contenente una spirale, e su tutto va un contenitore in vetro con acqua distillata (acqua depurata F.U.). Con questa disposizione si può verificare la formazione di "onde di forma" sul congelamento dell'acqua. L'eventuale formazione delle onde di forma viene evidenziata dalla disposizione delle bollicine d'aria a vortice, a raggi o a strati.

Per stimolare cristalli e orgoniti
La sfera al plasma va posta vicina al fondo dell'orgonite, senza che la sfera tocchi altri oggetti. L'energia del campo elettromagnetico causa molteplici interazionii fra i trucioli metallici, stimolando l'emersione di nuovo etere dallo ZPF (Zero Point Field, Campo del Punto Zero). NOTA: l'orgonite non deve essere del tipo a sferette, ma con piccoli trucioli metallici spiraleggianti, oppure ricurvi e appuntiti. Per una migliore qualità biologica dell'etere è bene che vi sia anche quarzo sotto forma di cristalli o graniglia. Un grosso cristallo di quarzo può essere eccitato allo stesso modo, mettendogli molto vicino la sfera al plasma.

Avvertenze per l'uso "normale"
Per evitare il rischio di scosse elettriche, non aprire la base della sfera al plasma, e non tentare di rimuovere la sfera di vetro. Non esporre ad umidità, non bagnare. Non usare all'aperto. Non avvicinare alla sfera dispositivi elettronici, in particolare computers, tablets, smartphones, telefoni cellulari e fissi, riproduttori musicali, chiavette USB, carte di credito, token di autenticazione, orologi e termometri digitali, e ogni altro apparecchio elettronico. Tenere lontano da bambini e animali. Chi è portatore di pacemaker deve evitare di toccare la sfera perché il pacemaker potrebbe spegnersi o alterare il suo funzionamento. Non toccare mai la sfera con parti del corpo delicate (labbra, lingua, pelle del viso, ecc.). Non porre oggetti metallici a contatto della sfera, perché toccandoli si sprigiona un piccolo arco elettrico esterno non innocuo, che può provocare bruciature anche serie e incendi.
Avvertenze per gli usi sperimentali
Tutti gli eventuali usi sperimentali della sfera al plasma (per esempio, come economico generatore di alta tensione ad alta frequenza, o per stimolare le piramidi, o nel freezer per le onde di forma, ecc.) sono totalmente al di fuori dello scopo per cui è stata prodotta, e possono esporre a rischi. Chi intenda fare un uso sperimentale della sfera al plasma, ossia chi voglia usarla in modo difforme da quanto su esposto relativamente ad un normale uso decorativo e/o di intrattenimento, è qui avvertito che lo fa a proprio rischio e contro tutte le norme di sicurezza, pertanto la responsabilità per ogni danneggiamento e/o incidente ricade interamente sulla sua persona. OmPhi Labs declina ogni responsabilità per le conseguenze di un uso improprio o maldestro.

* * *
PDF delle spiegazioni in italiano download  PDF  (0,7 MB)

(clicca per ingrandire)
(clicca per ingrandire)
(clicca per ingrandire)
Energizzare una piramide
(clicca per ingrandire)
Stimolazione per le onde di forma nel ghiaccio
(clicca per ingrandire)
Punti di massima energia della piramide
(clicca per ingrandire)

Acquista subito la tua Sfera al plasma:

Fatturazione: Normalmente rilasciamo solo lo scontrino fiscale. Chi volesse la fattura per acquisti su questo sito o su eBay (Amazon ha regole sue) ci deve indicare per email, cliccando qui o scrivendo all'indirizzo , subito dopo l'acquisto, i seguenti dati: • nome e cognome e/o ra­gio­ne sociale, • indirizzo, • codice fiscale / partita IVA e • indirizzo di consegna. Per eventuali chiarimenti, telefonare al n. 338.4999885.
su questo stesso sito:  
paga con PayPal
spedizione Racco­man­data (tracciabile)
fissa a 4,00 € per qualsiasi quantità


* * *

▲ TORNA A INIZIO PAGINA ▲

Questa pagina è protetta da copyright,
e viene regolarmente monitorata tramite il servizio Copyscape.

NE È ESPRESSAMENTE VIETATA LA RIPRODUZIONE IN OGNI FORMA E CON OGNI MEZZO, IN TUTTO O IN PARTE, ANCHE SU SITI WEB (COMPRESI FORUM E BLOG PERSONALI).
GLI ABUSI SARANNO PERSEGUITI D'UFFICIO SECONDO LE NORME VIGENTI.
  È CONSENTITO IL LINK ALLA PAGINA O AL SITO. 


OmPhi Labs di Marco Vecchi - V.le Stefano D'Arrigo 51 - 00131 Roma - P.IVA: 12390651003   REA: 1375462
email: (necessario Javascript) - Tel. 338.4999885 - Fax (+39) 06233219830 / +391786085358
 Questo sito NON utilizza cookies. Per la policy vedere Condizioni e Privacy 
Protected by Copyscape DMCA Copyright Search